venerdì 16 dicembre 2011

C'è posta per tutti

Dopo il Sindaco di Roma Alemanno ed il Ministro della Giustizia Severino anche il Presidente Monti, il Ministro Fornero, Berlusconi, Bersani, Casini ed il Direttore di Repubblica sono stati oggetto di minacce a mezzo corrispondenza contenente proiettili o volantini.

2 commenti:

Riverinflood ha detto...

Raccomandate con ricevuta di ritorno?

Mauro Patorno ha detto...

Sì, il famoso rinculo...