mercoledì 30 novembre 2011

Il poverello di Bilderberg e l'Angela custode

Mario Monti assicura che il suo Governo è trasparente, con riferimento ad eventuali conflitti di interesse dei suoi membri. Lo è anche nei confronti dei partner europei?

1 commento:

Riverinflood ha detto...

Sta tutto lì il trucco: rendersi trasparenti come e più degli onesti... salvo poi scoprire i fanghi...